Un controller d’eccellenza: QRD Spark N5 – Recensione

qrd spark n5, spark n5 review, wireless controller for ps4, ps4 controller with hall effect joystick

Reviewed by @playstationbit


Non videogiochi, questa volta, ma prodotti per i videogiochi. In questa recensione ci occuperemo di Spark N5, il controller wireless per PlayStation 4, PlayStation 3 e dispositivi mobile di QRD, l’azienda che si occupa di controller fatta da videogiocatori per videogiocatori. Dal design accattivante e che mostra il suo carattere appena premuto il tasto di accensione, Spark N5 promette fantastiche sessioni di gaming e un’altissima resa finale. Ma procediamo con ordine e addentriamoci in questa recensione.

Pronti a giocare?

Non ci sono mezze parole, il controller wireless Spark N5 di QRD ha un solo obiettivo: rendere felici i videogiocatori, riuscendoci appieno. Già dall’accensione, con i led a darci il benvenuto, si capisce che questo controller non fa sconti. Indubbiamente adatto anche ai videogiocatori della domenica, ma da tener noto che la sua funzione principale è quella di evidenziare la voglia di vincere dei giocatori più competitivi, pronti a lasciare un segno in qualunque cosa facciano.

I led, che a differenza del classico DualShock 4 sono posizionati anche attorno agli analogici e ai tasti d’interazione, possono essere regolati sia per intensità della luce che per colori. Colori che, oggi più che mai, vanno a caratterizzare gli accessori da gioco dei videogiocatori e proprio con questa feature ormai distintiva, Spark N5 entra a gamba tesa tra gli oggetti da possedere se si è un videogiocatore attento ad ogni dettaglio.

Controller hands-on

Ciò che rende Spark N5 sicuramente un ottimo prodotto è la sua ergonomia che, unendosi alla sua leggerezza, fa sì che le sessioni da gioco non siano mai stancanti. Leggermente più grande del DualShock 4, questo controller di QRD, testato su campo, dà il meglio di sé. Avendolo provato su PlayStation 5 in retrocompatibilità con i giochi PlayStation 4 è impossibile non notare la velocità di reazione dei tasti, che non aggiungono lag di nessun tipo all’input, una connessione stabile con la console anche dopo aver scollegato il cavo di alimentazione e una portata del wireless molto ampia. Ma a cosa può servire questa portata così ampia, direte voi.

La particolarità di Spark N5 è quella di avere una clip per il gioco mobile all’interno della confezione, da collegare allo smartphone e continuare le vostre sessioni ovunque in giro per la casa, grazie anche al Remote Play di casa Sony. Anche in questo caso nessuna latenza è stata avvertita. Ad aggiungere ulteriori pro al controller troviamo una durata della batteria estremamente ampia, la possibilità di settare Macro e Turbo e la presenza dei grilletti posteriori, per il giocatore che punta a diventare un campione di FPS.

Ed è proprio su Macro e Turbo dove vogliamo soffermarci per un istante in più: con la possibilità di settare la funzione di Turbo, Spark N5 farà dire al giocatore addio alla pressione velocissima di un tasto per superare qualche fase più complessa del vostro gioco preferito. Una volta impostato, per chi non lo sapesse, il Turbo “premerà” in automatico quel tasto. Non garantiamo, però, che Revolver Ocelot questa volta possa non accorgersi della funzione, come affermava in Metal Gear Solid sulla prima PlayStation.

Con la fantastica funzione Macro, invece, grideranno alla gioia i giocatori che non hanno familiarità con la pressione di tasti in sequenza. Questa funzione permetterà, dunque, di ricreare una serie di azioni e pressione di tasti su di un singolo pulsante. Questa funzione ritorna estremamente utile anche ai cacciatori di trofei che hanno difficoltà con trofei relativi a lunghe sequenze da premere senza sbagliare.

Addio drift degli analogici con Spark N5

Ad aggiungere un ulteriore pro al controller Spark N5 c’è la scelta dei suoi creatori di dotare della tecnologia Hall Effect gli analogici del dispositivo. Visto che il drift degli analogici sembra essere ormai una vera e propria malattia, il team di QRD ha ben deciso di applicare le leggi del magnetismo al proprio joystick, evitando così il grave problema del drift delle levette a seguito dell’usura dei componenti.

Per chi non conoscesse questa tecnologia, basti sapere che prende il nome da Edwin Hall, il quale ha determinato, con un fenomeno fisico, che, citando, “una differenza di potenziale in senso trasversale in un conduttore attraversato da corrente elettrica in verso longitudinale quando questo è sottoposto ad un campo magnetico perpendicolare”. Questo, in sintesi, prevede l’utilizzo di magneti invece di elementi di attrito nel controller, evitando così l’usura. Spark N5, infatti, tramite l’effetto Hall può consentire rilevazioni diverse legate alla distanza del magnete che determina una relativa variazione nel voltaggio, evitando così il famigerato drift.

Spark N5: qualità e prezzo a portata di mano.

Dopo molte prove e partite di durata prolungata, possiamo affermare con certezza che Spark N5 di QRD è un dei migliori controller disponibili su mercato, con un costo anche decisamente competitivo. Al prezzo di 46€ circa (48,99$), QRD confeziona un accessorio per i videogiocatori che ne promette veramente delle belle. All’interno del pacchetto, oltre al controller e alla mobile clip arriverà anche un cavo USB Type-C, da collegare alla console per la ricarica.

Tutta la qualità del pacchetto è data dal controller e dalle sue funzioni, tra cui, come già detto, l’ampia durata della batteria e il raggio del wireless, capace di restare connesso senza problemi alla console per le partite in giro per casa o lontani dallo schermo del televisore. I grilletti posteriori, la possibilità di impostare Macro e Turbo, le vibrazioni e la comodità rendono questo controller un vero must per i videogiocatori.

VERDETTO
Se siete alla ricerca di un ottimo accessorio da gaming, Spark N5, il controller di QRD, è tutto quello che cercate. Comodità, qualità e durevolezza sono le parole chiave. La confezione contiene anche una pratica clip per giocare da smartphone.

Post a comment

Please note, comments must be approved before they are published

Liquid error (layout/theme line 241): Could not find asset snippets/cleanb-js.liquid

WhatsApp